Archive for 29 Luglio 2011

Nitto Palma: «Non ho firmato leggi ad personam» – Lettera43

una “faccia di bronzo” di valore eccelso che intende accreditare una tesi insostenbile: e già in caso contrario non potrebbe essere un ministro del governo Berlusconi?

Nitto Palma: «Non ho firmato leggi ad personam» – Lettera43.

Politici italiani difendono le idee di Breivik

(Dagbladet): Nonostante la condanna del terrore di massa in Norvegia ci sono alcuni politici europei lontano sulla destra che dicono di sostenere apertamente Anders Behring Breivik le idee.
L’on. Borghezio della Lega Nord che è alleata del premier Silvio Berlusconi difende le idee di Anders Behring Breivik. E ‘stato durante un colloquio con un popolare programma radiofonico che Francesco Speroni ha detto quanto segue: – le idee Breivik difendeno la civiltà occidentale. Speroni è uno dei principali membri del partito Lega Nord, ed era ministro quando il primo ministro italiano Silvio Berlusconi formava il suo governo con la Lega Nord nel 1994. La dichiarazione è arrivata dopo che il collega di partito Mario Borghezio martedì ha ricevuto forti critiche per aver affermato che le uccisioni di massa nel quartiere governativo di Utøya potrebbe essere parte di un complotto per screditare pensatori conservatori, secondo il quotidiano britannico The Guardian . Durante un’intervista con la radio italiana Mario Borghezio ha detto che che non supporta l’utilizzo Breivik di violenza, ma che sostiene la sua opposizione al Islam, Borghezio è membro del Comitato del Parlamento europeo per i diritti civili, giustizia e affari interni.
Silvio Berlusconi ha più volte appoggiato la Lega Nord al fine di mantenere il governo.

Sia Speroni che Borghezio sono conosciuti come ammiratori delle teorie della giornalista e scrittrice Oriana Fallaci. Fallaci ha contribuito a diffondere l’Eurabia termine per descrivere un futuro islamizzata d’Europa. Durante l’intervista radiofonica Borghezio ha descritto Anders Behring Breivik come “sbilanciato”, prima di aggiungere che “i cristiani non sono gli animali ad essere sacrificati. Dobbiamo difenderli. ” I commenti ha prodotto richieste da parte dell’opposizione e di un ministro del governo che Borghezio avrebbe dovuto ritirarsi dalla politica.
Speroni, secondo The Guardian, è un politico di peso. Pertanto, è notevole che egli sostenga Borghezio. – Sono d’accordo con Borghezio e non credo che dovrebbe dimettersi. Se Breivik ha le idee che stiamo diventando Eurabia , e che la civiltà occidentale cristiana deve essere difesa, allora sono d’accordo, ha detto Speroni a Radio 24 in Francia. Il Fronte Nazionale francese ha comunicato di aver sospeso ex candidato delle elezioni locali dopo un post sul blog che è stato interpretato come supporto per Breivik.

ALLOSANFANE: E’ partita la Campagna Provincia Eternit Free

ALLOSANFANE: E’ partita la Campagna Provincia Eternit Free.

Spiegato San Paolo apostolo all’area archeologica del pozzo S.Paolo a Solarino

Mercoledì 27 Luglio alle 21.00, nell’area archeologica di Pozzo di San Paolo di Solarino, si svolgerà l’adattamento teatrale “San Paolo, da Persecutore ad Apostolo”, diretto, adattato e allestito dall’attore e regista Agostino De Angelis. La performance teatrale analizzerà i tre periodi più importanti del Santo: “la Persecuzione”, la “Conversione” e l’”Amore verso Gesù e il prossimo”. Paolo o Saulo originario di Tarso, da giovane fu inviato a Gerusalemme, dove seguì le lezioni di Gamaliele, il maestro più famoso e saggio del mondo ebraico dell’epoca. A Gerusalemme il giovane ebbe modo di conoscere i cristiani, considerati come una setta pericolosa. Sulla strada per Damasco il Signore si rivelò a Paolo. L’episodio, noto come “La conversione di San Paolo”, rappresentò l’inizio all’opera di evangelizzazione di Paolo. Nel IV secolo S. Giovanni Crisostomo, scrisse, che Paolo “predicò in Sicilia” cioè a Siracusa prima città d’Italia e l’unica della Sicilia in cui sostò dopo i tre mesi trascorsi a Malta, ed è in quei giorni che secondo le fonti San Paolo andò a predicare nelle vicinanze di un pozzo nelle campagne di Solarino, all’epoca era solo il nome del territorio. Attori interpreteranno frammenti delle lettere dell’Apostolo, il ruolo del protagonista sarà interpretato dal regista-attore Agostino De Angelis. Durante la rappresentazione sarà proiettato un video riguardante i numerosi viaggi di S. Paolo. L’evento rientra nel progetto di valorizzazione delle aree storico-archeologiche e religiose, che il regista porta avanti da anni con le Soprintendenze d’Italia; la rappresentazione è stata realizzata anche nella Cattedrale di Siracusa, Basilica di S. Foca, Chiesa dei SS. Pietro e Paolo di Potenza, Chiesa di San Francesco a Cerveteri(Roma), Chiesa della Madonna della Sughera a Tolfa (Roma). L’adattamento teatrale, è stato realizzato con il contributo della Provincia Regionale di Siracusa per volontà del presidente del consiglio Michele Mangiafico, con la disponibilità del comune di Solarino e, inoltre l’Arcidiocesi di Siracusa con S.E. Salvatore Pappalardo e il parroco della parrocchia S. Paolo di Solarino don Luigi Gorciulo, con il patrocinio da: Regione Siciliana assessorato ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Soprintendenza ai Beni Culturali di Siracusa, rivista Archeologia Viva, Rassegna Internazionale del cinema archeologico di Rovereto, con la collaborazione dell’Associazione Culturale ArchéoTheatron.area archeologica pozzo San Paolo a Solarino

La nuova avventura del Siracusa: verso la B?

La nuova avventura del Siracusa: verso la B?.

Shortini junior

Shortini junior.

ALLOSANFANE: Anteprima “”

ALLOSANFANE: Anteprima “”.

Salvata una caretta caretta alla Fanusa

una caretta caretta sotto cura

Domenica 17 luglio, la sala operativa della Guardia Costiera di Siracusa e’ stata allertata da un diportista che ha ritrovato, nel tratto di mare antistante la località Fanusa del comune di Siracusa, un esemplare vivo di tartaruga caretta caretta in evidente difficolta’, a causa di un amo ingerito.
Il diportista ha prestato immediata assistenza e portato l’esemplare a terra dove ad attenderlo vi era una pattuglia della Guardia Costiera. Successivamente la tartaruga e’ stata condotta sino alla sede della Capitaneria di Porto di Siracusa per essere prelevata dal personale del Centro Regionale Fauna Selvatica con sede a Comiso per le cure appropiate.
La Capitaneria di Porto di Siracusa ricorda che per qualunque emergenza in mare e’ possibile richiedere assistenza al numero blu 1530 o contattare direttamente la sala operativa della Guardia Costiera di Siracusa ai numeri 0931481011 – 0931481004. E’ possibile, altresi’, consulare il sito www.guardiacostierasiracusa.it per notizie relativa le attivita’ nel compartimento marittimo di Siracusa.

Gli impianti della centrale nucleare di Tokai Daini non sono in grado di resistere ai terremoti – Le blog de giuseppebenanti.over-blog.com

Gli impianti della centrale nucleare di Tokai Daini non sono in grado di resistere ai terremoti – Le blog de giuseppebenanti.over-blog.com.

Microbi per decontaminare dal cesio acqua e suolo di Fukushima Daiichi?

Ci tentano i giapponesi ma è difficile smaltire le radiazioni!

Microbi per decontaminare dal cesio acqua e suolo di Fukushima Daiichi?.